www.MOTOLTREPO.com
Iscriviti gratis al FORUM (con nickname e password)
e potrai:
comunicare con messaggi personali (PM), vedere la lista Utenti, dire la tua su eventi, attività (motociclistiche e non)
partecipare ai sondaggi, pubblicare la foto della tua moto,
vedere quali sono i post non ancora letti
(ps: non invieremo spam al tuo indirizzo e-mail)

www.MOTOLTREPO.com

AMORE PER LA MOTO E LE DOLCI COLLINE DELL'OLTREPO -(con spazio anche a: SPINO FIORITO, Associazione Culturale)
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
PARTNER
PNEUS PAVIA

---------------------------------


VOLO DI RONDINE
(Oltrepo e Mali)

--------------------------------

------------------------------

Ultimi argomenti
» October "Pest"
Oggi alle 19:16 Da Ens

» nuovo iscritto ANIUD 600
Oggi alle 19:13 Da Ens

» nuovo iscritto PERGAGA67
Oggi alle 19:13 Da Ens

» Cambio dell'ora legale (28/10)
Oggi alle 19:12 Da Ens

» Osteria di Motoltrepo di settembre-ottobre
Oggi alle 19:08 Da Ens

» Morto Angelo Neri, Ex Socio di Max Pezzali in HD Pavia.
Oggi alle 19:05 Da Ens

» 21/10 GHEZZI DAY a Volpedo
Oggi alle 19:04 Da Ens

» applicazione forum
Ven 13 Ott - 20:59 Da Norton

» a Dubai la polizia ha moto volanti
Gio 12 Ott - 23:15 Da Norton

» moto gp Motegi (J) - orari TV in chiaro
Mer 11 Ott - 15:16 Da Nano

» 8 ottobre : Casanova Staffora e altro
Mar 10 Ott - 17:48 Da Norton

» motoraduni ottobre novembre dicembre (selezione)
Mar 10 Ott - 14:29 Da Norton

» Muore uno dei fondatori della Tucano Urbano
Mar 10 Ott - 13:42 Da Norton

________________
per i Programmi TV
di stasera
CLICCA QUI

Licenza
__________________
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata

Condividere | 
 

 una riflessione tornata in mente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
unodi40
mega postatore
mega postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 7083
Località : torrevecchia pia
Occupazione/Hobby : Piccione Viaggiatore
Umore : strano
Data d'iscrizione : 30.11.10

MessaggioTitolo: una riflessione tornata in mente   Mar 22 Feb - 18:05

Questo lo scrissi tempo fa su un altro forum e mai come ora lo sento vero

Oggi, come tutti i lunedì, sui giornali gli elenchi degli incidenti, di motociclisti coinvolti e i numeri di quanti di noi non ci sono più.
Abbandono la moto? Questo è quanto mi sono chiesto ieri sera.

Ho due figli, il grande, 18 anni col suo 125 e il piccolo, 14 anni, neopatentato col suo vecchio scooter "di famiglia".
Premetto che nessuno di noi esce di casa senza giacca tecnica, casco e guanti neanche per il giro dell’isolato perché è giusto e perché ci crediamo tutti e tre.
E ci crediamo perché siamo caduti e abbiamo scoperto che le protezioni servono e l'asfalto è duro

Ma sono un padre e, ragazzi, non mi vergogno a dire che mi sta venendo paura quando i figli escono.
Ai miei tempi si usciva senza casco ma era tutto diverso! Meno macchine, meno traffico, meno stress e meno "cattiveria" nella guida.

Oggi appena si accende il motore della macchina o della moto ci si sente pronti alla battaglia, al litigio, al sorpasso per dispetto o al sorpasso a tutti i costi che tanto gli altri sono tutti imbranati e si ha fretta.
E sto parlando di tutti gli utenti della strada non solo degli automobilisti o motociclisti.
E in quelle strade ci sono anche i miei figli

Su un guardrail non lontano da casa è comparsa una scritta in rosso: "rivoglio il mio piccolo" e non sono certo se riferito a un ragazzo in zona che ci ha lasciati poco tempo fa ma mi ha fatto venire male.
Mi sta venendo paura e non so come conviverci.

Poi scendo e vado in garage dove ci sono le 2 ruote (l’auto ha perso la battaglia tempo fa e quindi dorme fuori)
Vedo il viso dei miei ragazzi felici di salire sulle loro due ruote per fare il giro insieme.
Il grande che brontola perché il piccolo ha appena iniziato e va piano.
Comincia adesso, dopo i primi chilometri, ad essere a suo agio nelle rotonde e a piegare in curva e comincia ad andare più forte
E andare più forte ...

Quanti di noi riescono ancora a guardare un paesaggio guidando? Quanti in montagna vedono il torrente vicino alla strada e non solo la strada ?
Quanti sono ancora capaci di rallentare solo perché sono immersi in un paradiso naturale anche se la strada libera ci chiede di andare più forte?
E infine quanti vanno sullo Stelvio perché lo Stelvio è fantastico e non solo per i 90 tornanti e per dire di esserci stati?

"Le strade non sono campi di battaglia ragazzi" è quello che dico ai miei figli ma molto spesso so che non è più così
Io da parte mia cerco di condividere con i miei ragazzi il piacere di guidare e il piacere di vedere e sentire cosa c’è intorno a noi.
Ieri uno scoiattolo ci ha tagliato la strada, era bello ed ero in un posto magnifico con dietro mio figlio con la sua moto.

La moto è libertà ma ci siamo dimenticati cosa vuol dire libertà?
Libertà è il sentire l’asfalto che scorre sotto le ruote,
essere fuori dalla gabbia di metallo chiamata auto che attutisce tutto,
l'essere fuori dall'ufficio o da casa o da scuola
il respirare l’aria intorno e sentire a ogni metro gli odori che cambiano,
il sentire i rumori di quello che succede fuori a ogni semaforo rosso,
il fermarsi all’ombra di un albero in montagna e sentire il bisogno di tacere per sentire il mondo che ti circonda

La libertà non è solo adrenalina nelle vene.
La libertà non significa dover dimostrare agli altri quanto si è veloci e fighi e, come ieri, impennando sorpassando me e mio figlio ... (certo tra l'altro, che bella dimostrazione di forza impennare col 1000 sorpassando un 125 ... ma faceva tanto ''essere potenti'').

Potessi esprimere un sogno direi solo ... serenità

Ho deciso, la moto è libertà ed è il non dover dimostrare niente a nessuno.
Non la lascio .

Ci si vede in giro.

Ciauz
Unodi40
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11852
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: una riflessione tornata in mente   Mar 22 Feb - 21:52

grazie per queste parole, Uno

_________________
"chi scruta tutte le nuvole non parte mai " (proverbio) ------------
Tornare in alto Andare in basso
grayspida
mega postatore
mega postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 5641
Età : 126
Occupazione/Hobby : Maestro muratore/Cerco di conquistare il mondo
Data d'iscrizione : 21.02.10

MessaggioTitolo: Re: una riflessione tornata in mente   Mar 22 Feb - 22:40

Talvolta non bastano le protezioni, la prudenza , l'andare piano ...fa parte del gioco se così si può chiamare : in moto ci si fa male, si muore, è vero, ma non esiste modo migliore per vivere il tempo che ci è concesso. Sarebbe anche da ipocrita pensare il contrario come lo sarebbe altrettanto affermare, come chissà quante volte i parenti e alcuni amici mi hanno detto, " Così però te lo vai a cercare " Rolling Eyes Però quanta vita è in grado di regalarci questa passione?? Associare la moto a un fatto negativo è stato sempre un grande pregiudizio per i più specialmente per chi in moto non è mai salito.A farsi del male ci vuole poco in generale, non serve la moto.Poi, come dice qualcuno "C'è chi muore una volta sola e chi tutti i giorni " clown
Tornare in alto Andare in basso
blackrider

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 91
Età : 42
Località : Landriano
Occupazione/Hobby : Infermiere
Umore : Incasinato
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: una riflessione tornata in mente   Mar 22 Feb - 23:17

Complimenti alex!
Tornare in alto Andare in basso
unodi40
mega postatore
mega postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 7083
Località : torrevecchia pia
Occupazione/Hobby : Piccione Viaggiatore
Umore : strano
Data d'iscrizione : 30.11.10

MessaggioTitolo: Re: una riflessione tornata in mente   Mer 23 Feb - 9:05

ogni tanto ci si chiede perche' Wink

grazie per condividere con me anche queste cose cheers
Tornare in alto Andare in basso
mcgripp
mega postatore
mega postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 6942
Età : 63
Località : Edimburgo
Occupazione/Hobby : Biker
Umore : Buono buonissimo
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: una riflessione tornata in mente   Mer 23 Feb - 13:25

Wink
Tornare in alto Andare in basso
Salvia
gran postatore
gran postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1400
Età : 34
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Agricul/Fotografia e Moto
Umore : Se vuoi combattere lo stress quotidiano prendi la moto e vai lontano!!!
Data d'iscrizione : 23.11.10

MessaggioTitolo: Re: una riflessione tornata in mente   Mer 23 Feb - 14:28

Condivido in pieno!!!

Solo chi ama la moto sa cosa si prova...

Ovviamente il casco ben allacciato è obbligatorio per legge, le altre protezioni correttamente indossate sono utili per la propria sicurezza...ma la cosa indispensabile è il cervello be acceso...per tutti Wink
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: una riflessione tornata in mente   

Tornare in alto Andare in basso
 
una riflessione tornata in mente
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
www.MOTOLTREPO.com :: MOTO E OLTREPO PAVESE :: CHIACCHIERE, NOTIZIE... e FOTO IN LIBERTA'-
Andare verso: