www.MOTOLTREPO.com
Iscriviti gratis al FORUM (con nickname e password)
e potrai:
comunicare con messaggi personali (PM), vedere la lista Utenti, dire la tua su eventi, attività (motociclistiche e non)
partecipare ai sondaggi, pubblicare la foto della tua moto,
vedere quali sono i post non ancora letti
(ps: non invieremo spam al tuo indirizzo e-mail)

www.MOTOLTREPO.com

AMORE PER LA MOTO E LE DOLCI COLLINE DELL'OLTREPO -(con spazio anche a: SPINO FIORITO, Associazione Culturale)
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
PARTNER
PNEUS PAVIA

---------------------------------


VOLO DI RONDINE
(Oltrepo e Mali)

--------------------------------

------------------------------

Ultimi argomenti
________________
per i Programmi TV
di stasera
CLICCA QUI

Licenza
__________________
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata

Condividere | 
 

 Una Domenica di Gennaio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
First
gran postatore
gran postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1399
Località : dapartut.
Occupazione/Hobby : www.turismoinmoto.it
Data d'iscrizione : 14.01.10

MessaggioTitolo: Una Domenica di Gennaio   Dom 11 Gen - 21:31

Potevo benissimo  stare a letto. Godere del tepore delle coperte di questa domenica di gennaio. Un Mese starno quest’anno per via dei suoi cambiamenti climatici. Freddo al mattino e con temperature quasi primaverili nel pomeriggio. Strano davvero! Solitamente ci si aspetterebbe una bella nevicata oppure, uno di quei geli che non hanno nulla da invidiare all’era glaciale. Potevo stare tra le coperte…  Invece, insieme a due altri matti (Falcone 74 e Giovanni), decido di andare a fare un giro nella riviera del Levante Ligure.  
Nebbia al mattino, previsioni viste appena prima di partire molto incerte. Addirittura, il 3B meteo dice che a Genova sta piovigginando. Non ci voglio credere!
Appuntamento all’autogrill di Dorno  sull’A7. Come arrivo nel parcheggio, nella nebbia scorgo due sagome luccicanti. Sembrerebbero alieni! Invece, sono i mie due compagni di viaggio. Mi fermo. Li osservo. Beh…  potrebbero essere  alieni anche loro e molto probabilmente, gli omini delle stelle potrebbero essere sicuramente più belli!
Le ruote delle nostre moto rotolano attente sul manto stradale. I motori martellano i pistoni  a regime costante. Il loro rombo è ovattato dalla nebbia che ci accompagna fino a Serravalle Scrivia. All’improvviso, come se qualcuno avesse acceso un asciugacapelli, una folata di aria calda ci colpisce. La nebbia si dirada velocemente e tutto quel che abbiamo di trasparente, visiere, specchietti, occhiali s’appanna all’istante. Sensazione di smarrimento generale ci colpisce. Rallentiamo ed ognuno di noi cerca di ripristinare la visuale. Mai capitata una cosa così in tanti anni!
Il cielo ora è terso. Tira vento. All’orizzonte nuovoloni cupi non promettono nulla di buono.  A Busalla l’azzurro terso del cielo lascia il posto ad un colore plumbeo. Arriviamo alle porte di Genova. Piove. Incredibile, le previsioni avevano ragione. Gennaio è più pazzo di un Marzo pazzerello!
Un caffè a Recco, senza focaccia però! Su dai.. come si fa ad inzuppare la focaccia nel caffè! Siamo mica “Crcucchi” noi.
Dirigiamo le prue delle moto verso Portofino. Arriviamo accompagnati da una delicata e birichina pioggerellina e parcheggiamo. Non fa per nulla freddo e le termofodere delle nostre giacche danno fastidio. Ci avviamo a piedi verso il centro. Con il naso all’insù osserviamo i palazzi storici che si affacciano sul porticciolo, con le loro facciate dipinte come bomboniere. Un complesso architettonico bellissimo, da vedere e da elogiare.
Poca gente a passeggio, tutti con gli ombrelli aperti. Cortesemente scatto due foto ad una coppia di turisti poi, due di noi si rifugiano sotto i portici per ripararsi da un improvviso e martellante scoscio d’acqua mentre Il terzo,  prova a fare “Schettino” con una barca ormeggiata. Per poco non l’affonda anche se in secca.
Ci rimettiamo on the road. Spruzzati dalle nubi, attraversiamo Santa Margherita Ligure, Rapallo, Zoagli ed arriviamo a Chiavari. Finalmente non piove più.
Lasciamo le moto a riposare nei pressi della stazione e ci dirigiamo verso il centro. Ci facciamo rapire dai sapori di un discreto menù turistico e dopo pranzo, ci perdiamo tra le bancarelle di un coloratissimo mercatino e tra le barche del porto, cercando quella che più ci si addice. Il sole spende, l’aria è molto calda ed un profumo di salsedine inebria l’atmosfera.
Riprendiamo le nostre cavalcature le quali, si lamentano dello sporco sulle carene e sulle cromature:  “Ste moto”! Vanitose come se dovessero sfilare all’Eicma!
Percorriamo un tratto di lungomare fino  Sestri Levante. Ci fermiamo per fare quattro scatti ed osservare il panorama. Il mare e leggermente mosso. Spumeggia contro gli scogli nebulizzando il suo aroma intenso che solletica le nostre narici. Respiriamo a pieni polmoni. Speriamo che cancelli tutti i malanni di stagione.
L’ora si fa tarda. Per noi è arrivato il momento di rientrare.
Da Chiavari seguiamo la N225 attraversando la Valle di Fontanabuona con i suoi boschi quieti, in letargo. Percorriamo il Tunnel della Scoffera e dopo una manciata di chilometri, lanciati a caso tra curve e tornati arriviamo a Busalla. Tristemente imbocchiamo di nuovo l’A7 in direzione Milano. Una nebbia densa come latte ci accompagna nelle buio della sera fino a casa.
Giornata strana. Clima pazzo. Ma in tutta sincerità, l’ho preferita al tepore delle coperte.






























Tornare in alto Andare in basso
Granata

avatar

Numero di messaggi : 229
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioTitolo: Re: Una Domenica di Gennaio   Dom 11 Gen - 21:38

Bravi!!!!! Bel report
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Una Domenica di Gennaio   Dom 11 Gen - 23:35

First, Falcone74, Giovanni!
Very Happy

siete mitici!!!!

bravi bravi, a presto!

bravura
Tornare in alto Andare in basso
mcgripp
mega postatore
mega postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 6899
Età : 63
Località : Edimburgo
Occupazione/Hobby : Biker
Umore : Buono buonissimo
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Una Domenica di Gennaio   Lun 12 Gen - 7:31

Bravi per aver superato le incertezze del tempo atmosferico e per la decisione "eroica" di gettar di lato le coperte del caldo letto per tuffarvi nel "lenzuolo" della nebbia padana.
Bravi e bel racconto. Stimolante per future uscite domenicali o del sabato. Wink dacordi
Tornare in alto Andare in basso
Ens
mega postatore
mega postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2404
Età : 59
Località : Viginon
Occupazione/Hobby : Di tutto un pò
Umore : Dipende dall'interlocutore
Data d'iscrizione : 21.03.14

MessaggioTitolo: Re: Una Domenica di Gennaio   Lun 12 Gen - 19:16

Invidia allo stato puro  dacordi  ...Falcone74 e Giovanni ho avuto il piacere di conoscerli alla MotoBefana 2015 di Abbiategrasso...First, non ancora...spero presto, per complimentarmi anche con lui...
Bravi, belle foto con bellissimi scorci color pastello della bellissima e vicina Liguria...
ciao
Tornare in alto Andare in basso
falcone74

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 7
Età : 50
Località : casorate primo
Occupazione/Hobby : di tutto di più
Umore : dipende dal contesto
Data d'iscrizione : 16.11.14

MessaggioTitolo: GRANDE GIORNATA.   Lun 12 Gen - 23:12

semplicemente grazie, è valsa la pena laciare le lenzuola calde....... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Una Domenica di Gennaio   

Tornare in alto Andare in basso
 
Una Domenica di Gennaio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
www.MOTOLTREPO.com :: MOTO E OLTREPO PAVESE :: GIRI FATTI: Report di viaggi e Racconti-
Andare verso: