www.MOTOLTREPO.com
Iscriviti gratis al FORUM (con nickname e password)
e potrai:
comunicare con messaggi personali (PM), vedere la lista Utenti, dire la tua su eventi, attività (motociclistiche e non)
partecipare ai sondaggi, pubblicare la foto della tua moto,
vedere quali sono i post non ancora letti
(ps: non invieremo spam al tuo indirizzo e-mail)

www.MOTOLTREPO.com

AMORE PER LA MOTO E LE DOLCI COLLINE DELL'OLTREPO -(con spazio anche a: SPINO FIORITO, Associazione Culturale)
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
PARTNER
PNEUS PAVIA

---------------------------------


VOLO DI RONDINE
(Oltrepo e Mali)

--------------------------------

------------------------------

Ultimi argomenti
________________
per i Programmi TV
di stasera
CLICCA QUI

Licenza
__________________
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata

Condividere | 
 

 Passi Dolomitici chiusi ad auto e moto... per sempre.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
First
gran postatore
gran postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1410
Località : dapartut.
Occupazione/Hobby : www.turismoinmoto.it
Data d'iscrizione : 14.01.10

MessaggioTitolo: Passi Dolomitici chiusi ad auto e moto... per sempre.   Lun 19 Set - 18:53

Quanto pare la notizia è vera. Vedimamo quanti esultano per questa news:


http://www.ilgazzettino.it/nordest/primopiano/passi_dolomiti_veneto_chiusi_auto_moto-1974253.html
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11788
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Passi Dolomitici chiusi ad auto e moto... per sempre.   Lun 19 Set - 19:36

da "il gazzettino":

Passi chiusi. Ma non vuoti. Il Cai sta dalla parte del silenzio sulle Dolomiti. Però spinge per creare un sistema in grado di portare ad una chiusura «indolore» dei valichi. Di tutti, non solo del Sella. La sperimentazione va bene, dicono dai club alpini del Veneto, del Friuli Venezia Giulia, del Trentino e dell'Alto Adige. «Purché non diventi controproducente». Ergo, avanti tutta con la regolamentazione del traffico veicolare e con la creazione di modelli alternativi: bus navette dal fondovalle, spazio alle biciclette, eventi culturali e iniziative mirate per far scoprire i passi a piedi. Niente auto e niente moto sul Sella, sul Pordoi, sul Fedaia e su tutti gli altri grandi passi dolomitici. «Che rappresentano una preziosa sintesi della storia naturale e umana del patrimonio dell'umanità - premettono i Cai del Triveneto -. Tali peculiarità hanno determinato negli ultimi decenni una crescente pressione, urbanistica e viabilistica, che ne ha stravolto la fisionomia, arrivando a trasformare alcuni tra i più bei valichi alpini in «non luoghi». Proprio da qui, dal rumore e dal traffico di un mese all'anno, è partita la richiesta di chiudere i passi ad auto e moto. Suffragata dalla Fondazione Dolomiti Unesco e da uno studio dell'Eurac di Bolzano relativo ai flussi di traffico.


E la settimana scorsa è stato ufficializzato che dal prossimo anno partirà la chiusura sperimentale del Passo Sella. Il tutto tra le ire più o meno dichiarate della Regione Veneto e delle associazioni degli albergatori, preoccupati delle conseguenze sui flussi turistici del Veneto e della montagna bellunese in particolare. Adesso il Cai rilancia: non solo chiusura, ma ripensamento integrale di cosa devono essere i passi dolomitici: «Ormai è il momento di scelte strategiche complessive, che riguardano anche la mobilità sui fondovalle»


skifid

ahahah...sono d'accordo tutti...ma tutti chi?.
i Club Alpini

sorrisone

voglio sentire cosa diranno - e faranno - gli albergatori, i proprietari di bar, di negzi di souvenir...
se i turisti arriveranno su solo in bicicletta o a piedi...o col bus

lol!

vedremo....
Tornare in alto Andare in basso
First
gran postatore
gran postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1410
Località : dapartut.
Occupazione/Hobby : www.turismoinmoto.it
Data d'iscrizione : 14.01.10

MessaggioTitolo: Re: Passi Dolomitici chiusi ad auto e moto... per sempre.   Lun 19 Set - 19:43

Secondo me finirà in niente. Ma temo che , per accontentare un pò tutti qualche limitazione ci sarà. Sincermanete mi piacerebbe sapere cosa ne pensa l'FMI, con tutte le tessere turismo che fa ongi anno.
Tornare in alto Andare in basso
Ens
mega postatore
mega postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2442
Età : 59
Località : Viginon
Occupazione/Hobby : Di tutto un pò
Umore : Dipende dall'interlocutore
Data d'iscrizione : 21.03.14

MessaggioTitolo: Re: Passi Dolomitici chiusi ad auto e moto... per sempre.   Lun 19 Set - 20:26

Norton ha scritto:

voglio sentire cosa diranno - e faranno - gli albergatori, i proprietari di bar, di negzi di souvenir...
se i turisti arriveranno su solo in bicicletta o a piedi...o col bus
vedremo....

Q8...e i residenti?
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Passi Dolomitici chiusi ad auto e moto... per sempre.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Passi Dolomitici chiusi ad auto e moto... per sempre.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
www.MOTOLTREPO.com :: MOTO E OLTREPO PAVESE :: CHIACCHIERE, NOTIZIE... e FOTO IN LIBERTA'-
Andare verso: