www.MOTOLTREPO.com
Iscriviti gratis al FORUM (con nickname e password)
e potrai:
comunicare con messaggi personali (PM), vedere la lista Utenti, dire la tua su eventi, attività (motociclistiche e non)
partecipare ai sondaggi, pubblicare la foto della tua moto,
vedere quali sono i post non ancora letti
(ps: non invieremo spam al tuo indirizzo e-mail)

www.MOTOLTREPO.com

AMORE PER LA MOTO E LE DOLCI COLLINE DELL'OLTREPO -(con spazio anche a: SPINO FIORITO, Associazione Culturale)
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
PARTNER
PNEUS PAVIA

---------------------------------


VOLO DI RONDINE
(Oltrepo e Mali)

--------------------------------

------------------------------

Ultimi argomenti
________________
per i Programmi TV
di stasera
CLICCA QUI

Licenza
__________________
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata

Condividere | 
 

 Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3 ... 9 ... 17  Seguente
AutoreMessaggio
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Mar 16 Set - 21:31

Ricevo da Stradanova© e ritrasmetto:

"Miriam Orlandi sta per realizzare il sogno di molti noi motociclisti.

Quante volte, davanti ad un buon bicchiere di vino, parlando con gli amici, abbiamo esclamato: Basta! Mollo tutto e IO PARTO!
Miriam una sera lo ha detto, ma lo ha anche fatto!
Il 10 Ottobre 2008 Miriam inizierà il suo viaggio in solitaria della durata di 10 mesi.
Attraverserà le Americhe da Buons Aires all'Alaska, guidando, per 36.000 km a cavallo della sua BMW R100GS dell 1992 già collaudata per 110.000 km .
IO PARTO è un progetto che rispecchia l'umanità e bontà di questa centaura. Miriam è un'affermata osteopata e fisioterapista.
Si fermerà in tutti i centri delle Suore Dorotee, delle Suore Benedettine della provvidenza, dai frati dell'Abbazia di Chiaravalle offrendo gratuitamente le sue preziose cure a bambini, orfani ed i volontari che operano in questi centri.
Grazie ad amici e sponsor, LEI PARTIRA'.

Potremo seguire la sua esperienza attraverso il sito www.ioparto.eu IO PARTO verrà terminato a giorni ed aggiornato in tempo reale con foto scattate lungo il tracciato, abbinate al relativo punto GPS e report della giornata.
Potremmo seguirla con il dito sulla cartina e viaggiare con lei.Scrivetele, la sua esperienza, potrebbe diventare anche la vostra... in un prossimo futuro!
"

In bocca al lupo, Miriam ! Like a Star @ heaven


Ultima modifica di Norton il Mar 30 Mar - 15:07, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
mcgripp
mega postatore
mega postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 6899
Età : 63
Località : Edimburgo
Occupazione/Hobby : Biker
Umore : Buono buonissimo
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Mer 17 Set - 8:16

Buon viaggio a Miriam!

bounce cheers sunny
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Ven 19 Set - 15:50

Miriam Orlandi scrive:

"GRAZIE INFINITE
> sono molto felice di poter dialogare con altri motociclisti ..lo scambio di
> informazioni aiuta tutti ..non solo me con il mio IOPARTO ..ma anche chi
> legge e deve affrontare un altro tipo di viaggio
>
> GRAZIE MILLE
> se vi fa piacere farò visita al vostro forum in modo da poter rispondere
> alle domande che gli utenti faranno
>
> a presto
> Miriam


Certo che ci farà piacere, Miriam !
Ancora in bocca al lupo.
Ciao Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Miriam

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 128
Data d'iscrizione : 19.09.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Ven 19 Set - 16:53

CREPI IL LUPO e...

...corro bounce a PRESENTARMI Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Salutiamo Miriam IOPARTO che parte davvero....   Mar 7 Ott - 15:08

Ciao, Miriam, in bocca al lupo!!! Ti seguiremo sul tuo sito. Smile

Un abbraccio cheers
Tornare in alto Andare in basso
mcgripp
mega postatore
mega postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 6899
Età : 63
Località : Edimburgo
Occupazione/Hobby : Biker
Umore : Buono buonissimo
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Mar 7 Ott - 16:01

Ci mancherebbe che non ci facciamo sentire per "dare la carica" a Miriam.
Forza e facci sognare...e come dice il Norton...ti seguiremo nel sito.
Mi raccomando...prudenza e cerca anche di divertiti il più possibile!!!
Un lampeggione e vai di gasssss!

Carlo McGripp e Sally MacDonald flower lol! cheers sunny
Tornare in alto Andare in basso
Miriam

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 128
Data d'iscrizione : 19.09.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Dom 12 Ott - 23:46

ECCOMIIIII drunken

sono a BUENOS AIRES

sono in un ostello per motociclisti
ho a disposizione la cucina

e

internet GRATIS con connessione wifi

un abbraccio a tutti

miriam
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Lun 13 Ott - 8:55

Grande Miriam! con tutte le cose che hai da fare e preparare trovi anche il tempo di connetterti al nostro forum!!!
cheers
un abbraccio (and take care of yourself...)
ciao flower
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Lun 13 Ott - 9:03

Miriam ha aperto un blog (http://iopartomiriam.blogspot.com/) scritto in modo svelto e piacevole, che vi consiglio.
Copio qui parte del suo ultimo messaggio:

"...ora il taxi....un signore di 60 anni ...gentile e bravo nella guida mi porta giusto davanti a dakar motos e mi scarica i bagagli piove ..ed abbraccio Sandra come se la conoscessi da sempre ..
quì è bellissimo ..è un officina meccanica con annessa cucina e 5 letti il bagno con la doccia
ho la wifi gratuita e un sacco di consigli dagli ospiti precedenti oltre all'officina a disposizione per le utlime modifiche
...ora sapete perchè avevo lo scatolone aggiuntivo alle valigie ..dentro ci sono i vari supporti per VALIGIE - GARMIN - VIDEOCAMERA e vi assicuro che imballati con il mille bolle ..occupano un sacco di spazio
ed eccomi quì ..fra poco mi preparo una pasta che Sandra ha gentilmente e gratuitamente acquistato per me ... poi doccia ..e poi nanna - se non ci sono novità ... a domani o alla prossima "
Tornare in alto Andare in basso
Miriam

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 128
Data d'iscrizione : 19.09.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Lun 13 Ott - 13:17

Very Happy non illuderti troppo ..per ora ..son quì ferma ad attender la moto ..poi si vedrà
Tornare in alto Andare in basso
Miriam

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 128
Data d'iscrizione : 19.09.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Gio 16 Ott - 0:08

eccomi a dirvi che ....
anche per oggi ..niente moto
stò attendendo lo sdoganamento ..e per ora ..nulla

un abbraccio a tutti

INTRANTO faccio bricolage
Tornare in alto Andare in basso
mcgripp
mega postatore
mega postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 6899
Età : 63
Località : Edimburgo
Occupazione/Hobby : Biker
Umore : Buono buonissimo
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Gio 16 Ott - 7:33

Ciao e buona nuova giornata, Miriam!
Contento di leggerti qui e di seguirti nel tuo blog.
Belle le fotografie che ci stai facendo vedere in questi giorni. Ma dimmi, come vanno i rapporti con i motociclisti locali che hai incontrato, parlo della concessionaria BMW che hai segnalato (Dakar ecc..). Ti hanno ospitato, ti hanno invitato a pranzo-cena-per-una-birra da loro o con loro...raccontaci il rapporto umano che stai vivendo in questi primi giorni della tua avventura...

Un lampeggio.

Carlo McGripp Wink
Tornare in alto Andare in basso
Miriam

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 128
Data d'iscrizione : 19.09.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Ven 17 Ott - 2:49

dakarmotos non è una concessionaria BMW
sono dei semplici motociclisti che hanno attrezzato una parte dell'officina meccanica per accogliere i viaggiatori in moto

sono gentili ..ma ..a volte definirei Javier duro ..quando sbaglio a parlar spagnolo...alza il sopracciglio e mi guarda di traverso .. così mi blocco e non parlo più ..FORSE LO FA APPOSTA ..VISTO QUANTO PARLO Laughing Very Happy Laughing
Tornare in alto Andare in basso
mcgripp
mega postatore
mega postatore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 6899
Età : 63
Località : Edimburgo
Occupazione/Hobby : Biker
Umore : Buono buonissimo
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Ven 17 Ott - 7:46

Sembrava una concessionaria o qualcosa di simile, la Dakar-ecc.
Quello che conta è che siano però all'altezza delle tue aspettative.
Immagino tu non stia più nella pelle di poter partire con la moto ma forse è bello apprezzare anche queste pause (anche forzate) nella tua avventura. Fanno parte del gioco e nulla accade, secondo il mio punto di vista, senza un motivo e allora bisogna accettare tutto ciò che ci offre e dona la vita.
Buona nuova giornata...tra i corridoi della dogana argentina, Miriam!!!

Mac sunny
Tornare in alto Andare in basso
Miriam

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 128
Data d'iscrizione : 19.09.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Ven 17 Ott - 11:42

ah ..ok ..capito..

tra meno di mezz'ora esco per andare in dogana ...

emozionata ???

non stò più nella pelle ..e non capisco il perchè
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Ven 17 Ott - 14:25

anche oggi letto il tuo blog.....
scrivi bene, scorrevole, mai noioso....grazie Smile
Tornare in alto Andare in basso
Miriam

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 128
Data d'iscrizione : 19.09.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Sab 18 Ott - 0:18

GRAZEI NORTON

ma non sempre sono così

l'atra notte ho rotto le palle con i miei discorsi ad un vostro iscritto ..
Embarassed avevo le .... girate ..e .. Embarassed

ma non l'ho mica offeso ..ero solo noiosa Suspect
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Sab 18 Ott - 17:49

da MIRIAM oggi 18 ottobre:

"Buon giorno a tutti
la moto è quì in officina da dakar... per il montaggio di tutte quelle parti che ho duvuto portare con me
chi era in aereoporto si ricorda lo scatolone di carta ..ecco ..ora sapete che si stà svuotando ..per porrre tutto sulla moto
andiamo avanti e vi dico che .. la partenza dovrebbe esser per lunedì o martedì al massimo
direzione Uruguay / montevideo e da li inizierò a visitare alcune suore ....ne ho già viste alcune quì in buonos aires ..e vi assicuro che scambiare la mia prestazione professionale ..un gomito dolente, un ginocchio bloccato ..con un buon pranzo e della gioiosa compagnia è stato emozionante.
ora vi saluto perchè inizio il montaggio
ho atteso Javier per questioni di rispetto : non voglio usare la sua officina se lui non è quì - anche se ho tutte le chiavi con me ..ma ..va bene così - un abbraccio - e restiamo in contatto
Miriam"


Ultima modifica di Norton il Mar 28 Ott - 13:40, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Ven 24 Ott - 22:39

accidenti, Miriam ha già rischiato - viaggiando col buio! Speriamo non lo faccia più... No
dal sul Blog di oggi :

eccomi a dirvi che ..
ieri son partita con il buquebus da Buenos Aires, direzione colonia
scendo dal traghetto e ..il radiatore perde olio .. non ho intenzione di fermarmi per questo ..proseguo ...ma dopo 230km la quantita' che perde e' decismente troppa, il navigatore non ha una cartina dettagliata del posto (Javier mi aveva detto che dell'Uruguay c'erano solo le principali, ed io mi son cacciata in una secondaria) ..ma mi dice che il piu' vicino distributore e' a 7 km ..intanto pensiamo alla benzina e poi si vedra' ..

benzina fatta tra 8 uomini che mi riempiono di domande e vogliono aiutarmi tenendo loro la moto = faccio benzina senza metterla sul cavalleto .. ah ah ... qu¡ il costo e' molto piu' alto (1 euro/litro) che in Argentina (0,78 euro/litro)pago in dollari perche`non mi son fermata a cambiare in nessuna banca: ho voglia di viaggiare, basta citta' ..ed e' cos¡ ..l'Uruguay ricorda l'Italia di 50 anni fa, mi piace molto, il clima e' fresco in questo periodo e questo a me piace ancora di piu' proseguo su strade fantastiche......
il radiatore perde sempre piu' olio, adesso mi fermo e provo a trovare una soluzione (bielletteroventi mi han regalato un mastice bicomponente, provero' a fermare la perdita con quella) - ...attendo 2 ore sotto un sole cuocente, sunny non ci sono alberi ..poco vento ..ed il motore non si raffredda ..allora installo ugualmente il mastice .. ..speriamo tenga
proseguo .. la perdita va un pochino meglio ma non è sufficiente..
prendo una strada che mi dovrebbe portare a TREINTA Y TRES ..ma ..è sterrata fin da subito ..e diventa sempre più dura .....il sole tramonta, e lo sterrato sono ormai 70km di terra, sassi, camion ...
è buio, non ci credo, mi ero ripromessa di non viaggiare mai con il buio, non si vede nulla, ma nel totale buio, il mio misero faro sembra tantissimo ..lo sterrato sembra non finire mai..su una strada di 2 corsie ..una sola (la centrale) è utilizzata ..ai bordi si ammassa la polvere, impalpabile, leggera ..quando arriva un camion ..è più grosso e quindi ha diritto lui a stare in mezzo ..il solo spostarmi un po' di lato ..mi fa galleggiare e scodare su questa polvere..
altri pochi km ..e forse ci siamo..vedo l'orizzonte nero tingersi di un colore più tenue ..forse c'è un paese ..... 2 case ...
proseguo altra luce ..altre 2 case .. altri 30 km così nel più totale buio ..non incrocio più nessuno ..
altri 10 km così ed ancora nessuno ...nemeno piú una casa isolata ..niente .....di colpo ..dietro una curva il terreno si fa duro ..mi sembra di vedere ....si ..c'è scritto "emergencia" so che vuol dire che è un ospedale anche se a guardarlo non sembra ..e nella mia testa "si ..questa è un emergenza"
ENTRO
e chiedo per cortesia un telefono ..devo avvisare le suore che stanno a Treinta y tres ..e mi dicono "esta leco ..leco leco ..lecooo" (lontano lontanissimo)do il foglio con i vari numeri delle suore in tutta l'america latina e quello se li legge tutti (tipo latinoamericano ..si fanno semprei fatti tuoi ..per fortuna)e mi dicono che Melo è più vicino e la strada è asfaltata....mi rituffo nel buio .....altri 140 km di niente ...finalmente all'orizzonte la luce si fa più decisa
e ..si ..
è MELO
sono le 23:30
le suore mi accolgono a braccia aperte .. solo il tempo di togliermi la polvere con uan caldissima doccia ..e ..a nanna .
mi han tenuto in caldo per la cena ..ma son troppo stanca non ho mangiato ne bevuto nulla in tutto il giorno dalle 7 del mattino.. ..........ma ora sono per la prima volta in vita mia ..stanchissima


Ultima modifica di Norton il Mar 28 Ott - 13:44, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Sab 25 Ott - 0:33

riceviamo ora questa mail da Miriam:

"ciao a tutti
eccomi arrivata in Uruguay ..non senza qualche problema ..i racconti sono pubbllicati su www.ioparto.eu
mi rendo conto che il tempo per connettermi è sempre meno ..e chiedo scusa se tardo con queste mie mail ..ma non posso far altro......sono a Melo con un radiatore che perde olio ..e vedrò quanto prima di recuperare il danno ..
voi continuate a seguirmi ed a commentare sul forum ..ho tante cose di cui parlare con voi ..e mi fa piacere leggervi
un abbraccio
Miriam"
flower


Ultima modifica di Norton il Mar 28 Ott - 13:45, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Lun 27 Ott - 9:45

DAL BLOG DI MIRIAM: Like a Star @ heaven

"lunedì 27 ottobre 2008 - GIORNATA FANTASTICA
quì in Melo c'è un gruppo di motociclisti molto attivo "motomaniacos" - Exclamation -il nome dice tanto
ma quello che non sapete è che organizzano corsi per la sicurezza stradale, corsi di manutenzione di base (almeno i freni a queste biciclette a motore), corsi informativi sulle leggi stradali per gli adolescenti (una specie di patentino prima che possano guidare una qualsiasi cosa) ma il tutto ..GRATUITO E CONDITO CON GRANDE AMORE
tutti i ragazzini del mondo non apprendono le leggi dalla scuola, ma dal comportamento dei grandi
....................
un mega ..grandiosissimo raduno motociclistico per tutto il sud america (quest'anno il 7/8 novembre) dove ci sono gli stunt man che spiegano i rischi di una passare con il rosso (quale miglior modo per i bambini di apprendere ridendo e vedendo gli altri cadere)...e poi ?? tutti i partecipanti al raduno indossano un casco ..e nessuno va in giro senza...
................
SONO GRANDIOSI !!non credete ??? ................visto che terrò i contatti con loro ..avete suggerimenti ??
sono cos¡ carini che mi han detto di chiedervelo : "perchè magari dall'altra parte del mondo hanno nuove idee" "
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Mar 28 Ott - 13:38

dal Blog di Miriam, martedì 28 ott.2008:

piove ..le suore di Treinta y tres (tradotto il paese si chiama 33)..vorrebbero conoscermi di persona mi hanno invitata a pranzo 110km ...e 110 km sotto l'acqua ma ne vale sempre la pena quando si tratta di incontrare della gente che ti vuole bene.......... il vicino corre a chiamare un motociclista .. entra timido, quasi timoroso, mi alzo e senza che mi dica nulla lo porto in garage ..Lei è bagnata ...e riluccica ..lui dice "è un 1100" ed io subito (rompiscatole come sempre) "noooooo ..1000" resta stupito e mi chiede quanti anni ha ...si avvicina ma non la tocca .. la sfiora ..allora gli chiedo se vuol salire ..sale e si scioglie in un sorriso .
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Gio 30 Ott - 0:39

dal Blog di Miriam - mercoledì 29 ottobre:
Like a Star @ heaven
esco di casa alle 9 ..preparo la moto ..c'è qualche cosa che mi trattiene : "non voglio andar via .. stò bene quì in Melo"
devo fare 600km oggi ...devo recuperare i giorni piacevolmente spesi quì
tanto più che devo tornare in Argentina prima di entrare in BRASILE..sono triste ..piove ..ma parto - dopo 100km inizio a sentirmi meglio..si ..inizio a pensare alla mia moto ..stà volta ho sistemato bene il bagaglio...è ancora un po' pesante dietro ..ma ci porrò rimedio quantoprima- viaggio e vedo 500km di campi ..dove la vita è strana ..
donne gravide a cavallo, uomini che guardano il bestiame - donne che spalano il ghiaino per la base dell'asfalto ..
pecore con la coperta sulla schiena ..le hanno tosate ed il sole scotta...strada bianca ..bianchissima e liscia ..con le palme ..ma siamo sicuri di dove sono ..???.........viaggio...viaggio ed arrivo a Salto mi piace la vista sul fiume ..
mi piace ..il ponte che è anche diga e corrente eletrica..................
viaggio e mi fermo a Chajari- tutta questa area è termale ..ma son troppo stanca ..e mi sa che mi ci addormenterei dentro - sarà per una prossima terma ..oggi no - trovo un albergo a 35 pesos - 15 peso per la cena al supermercato (pane e formaggio fresco) tentiamo di far entrare la moto nell'ingresso ..è troppo larga ..allora ...un omone di quelli buoni mi dice "il mio cuore mi dice che ti devo aiutare .."ho paura ..poi interviene il titolare dell'hotel ..e mi dice ..la portiamo a casa mia .nel mio garage..non ci credo ! ! ..mi riporta in auto ..e si ferma a parlare ..a chiedermi perchè stò viaggiando- rispondo ..silenzio e dialogo ..conoscere me e gli altri ..e poter offrire al mondo un po' di aiuto ..era l'idea ..ma in questo momento ..è il mondo che stà offrendo aiuto a me .. tanto ..anzi TANTISSIMO
VADO A DORMIRE
buona notte


Buonanotte, Miriam Smile
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Gio 30 Ott - 23:51

dal Blog di Miriam, oggi 30 ottobre: sunny

parto tardi - vado a ritirare la moto dal proprietario dell'hotel ..ed inizio a caricarla - lo saluto e via ..
bel posto Chajari ..ma ..non ho voglia di restare - direzione Uruguayana - la strada è costellata di lavori in corso ..mi ferma la polizia (si dice che quì sia corrotta e che chieda soldi per lasciarti passare) mi fermo e sono un po' prevenuta, penso a cosa mi han consigliato di fare : "non capisco" "ho solo quest soldi" ..ecc...ma non ci riesco ...io sono io ..ed inizio a dialogare ..mi chiede di dove sono e rispondo Italia ..mi chiede dove vado e rispondo la VERITA' "non lo so" ..mi lascia la sua mail - vuole che gli scriva ..che teniamo i contatti - ok.. gli lascio un mio adesivo di IOPARTO

di nuovo in strada ...il terreno sembra più arido ..arrivo alla dogana ..RICONFERMO la mia opinione di NON USARE IL CARNET DE PASSAGE ..sciocca io che l'ho usato ..resto ferma 2 ORE ..perchè non lo sanno usare ..nessuno parla altra lingua che lo spagnolo ...ed io mi innervosisco ..a tal punto che ..quando alla terza volta che chiedo di ripetermi una parola che non capisco e mi viene ripetuta con la stessa velocità..mi esce uno spagnolo che nemmeno io conoscevo "se io inizio a parlar italiano, nessuno di voi capisce, per cui , per cortesia ..ripeta con calma ..che io non capisco"
..accidenti ..il mio tono deve esser stato da generale ..il militare si mette sull'attenti ed arrossisce vistosamente ..la collega si alza e mi accompagna nel luogo che mi dicevano .."esce, a destra , in fondo c'è la dogana" vi assicuro che detto in fretta ed aggruppato non capivo ..oltre al fatto che non usano i gesti ..ed a dir la verità non dicon a destra ..ma di qua e di la ..quindi ..ok ..va bene ..dopo 2 ore esco ..non dopo aver avuto dei problemi con il carnet ..mi fanno un foglio di importazione temporanea e non vogliono il biglietto del carnet de passage ..e vogliono i documenti della moto (il carnet è i documenti della moto) ..vogliono la targa ..che sul carnet c'è il telaio ..AMEN - proseguo ..subito dopo la dogana c'è Uruguayana mi piace ..ma...non trovo il giapponese che mi han detto di cercare ..mi fermo all'ombra di un albero in una bella piazza ..e ..arriva un omone della dogana con il nipotino ed il resto della famiglia ..è un motociclista ..si .ora ricordo ..aveva ed ha una maglietta della triumph - mi vuole aiutare chiamando Nike (qulllo di Melo ..ricordate ..è lui che mi ha detto di cercare il motociclista giapponese che non trovo) e mi dice di non proccuparmi ..che conosce il gruppo di motociclisti che cercherò in Sao Borja : BRAVA GENTE - decido allora ..tra mille saluti e baci di ripartire ..arrivo a Sao Borja ..chiedo al distributore di benzina ..e ..400m più avanti son giusta alla sede de lo .... è un concessionario suzuki ..mi sento a disagio ..non li conosco ..non sanno del mio arrivo ..iniziamo a parlare ed io sono in bilico sulla moto ..inizio a stancarmi ..ne ho uno vicino che continua ad appoggiarsi alla moto ..chiedo di scendere ..come inizio a scendere ..mi accorgo che è ancora appoggiato ..SONO IN TERRA ..rialzo la moto..mi aiuta lo stesso che era appoggiato ...forse si è reso conto ..ma non importa ..giusto un adesivo struciato ..niente altro
finalmente arriva il capo del gruppo ..e mi dice ..VIENI ..ENTRA ..si apre un mondo a parte ..meraviglioso ..che dire
..GRAZIE - preparano cosce di pollo alla brace ..con tanto sale ..tanto prezzemolo ed aglio ..e ..formaggio grattuggiato..
non c'è altro da mangiare .. non mangio da ieri ..mangio anche se è carne ..ma ..come immaginavo ..non la digerisco .. crampi alle gambe per tutta la notte ..e dormo fino alle 10 ...ho giurato che domani cucino io ..almeno so cosa mangerò ..
forse non è una buona idea ..perchè con quello che bevono ..far la spesa costerà più che andare in un albergo ...ma ...va bene, questo mi da la possibilitá di conoscere un po` questi brasiliani che da noi hanno fama di lazzaroni e ballerini ..e le donnne ..di esser tutte prostitute - ora..mentre scrivo ..piove ..e ..non ho il tempo di dirlo che la mia moto è già al coperto,..che figata di posto ..sembrano tutti su di età per via dei capelli brizzolati ...e le donne sembran giovani ..ma ..forse non è così ..perchè una a cui io do 20 hanni ha una figlia di 12 , insomma ... è difficile ..
parlo con uno di loro ..è un avvocato ..mi spiega che la loro legge si basa sul diritto romano ..che la tolleranza è la prima cosa ..che i matrimoni che noi chiamiamo misti non danno ne scalpore ne segno di nota ..che i viados non danno segno di nota ..perchè quì ogn'uno può vestirsi come vuole ..che nessuno dice niente ..nemmeno commenta ..al massimo si commenta il bello o non bello ...basta ..la mia moto quì da meno nota che in Uruguay o in Argentina ..sono abituati ..han tutti moto nuove e grandi ..e tutte agghindate ..con bandiere ..adesivi ..
un altro mondo ..ma sempre uguale al nostro ..con gli stessi sentimenti ..
Tornare in alto Andare in basso
Norton
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11727
Età : 117
Località : Castelletto
Occupazione/Hobby : Bandit 1250,Alp 200
Data d'iscrizione : 31.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   Sab 1 Nov - 2:04

da Miriam, sabato 1 nov.2008:

"Sao Borja (Brasile) to Iguazú (argentina)
ok
sono in strada alle 10 e mezza ..é tardi lo so ..ma la carne mi ha fatto dormire dalle 11 alle 9 (chi mi conosce sa che non é da me) la strada é pavimentata (come dicono quí ..visto che non si usa un asfalto come il nostro) ..ma é come quando viene raschiato per porre nuovo asfalto : con tutti quei canalini e righe che ti fanno andare di traverso ..ecco ..la strada é cosí...c'é un motivo per cui usano questo tipo di pavimentazione: quí la terra é rossa ..é argilla ..e piove la media di 4 gg a settimana (in questo periodo 6 gg su 7) ieri ha piovuto ..e davanti a me le nuvole si palesano in grandi pozzanghere lungo il mio tragitto.- la terra invade la strada ed i canalini di asfalto rigato si riempiono : la moto é costantemente di traverso ..per fortuna ho le tourance ..tengono bene ..e subito il mio pensiero ..automaticamente ..va ad Erika Mugnai
..so che ha vinto nuovamente il titolo italiano di motorally ..ed una vocina dentro di me (ferma e dolce che riconosco come la sua) mi suggerisce : "leggera ..stai leggera ..spingi sulle pedane e lasciala scodare ..lasciala fare ..tanto poi va dove stai guardando tu"....e per 450 km guido cosí ..tra le preghiere e la voce di Erika ...ARRIVO A PORTO IGUAZU
il primo info turistico mi spara cifre da capogiro 140 pesos per notte (circa 44 euro) poi trovo un alberghetto a 70 pesos ..ma il parcheggio non ha cancello ..mi garantiscono che c'é una persona tutta notte ..ma non me la sento
a pochi metri ..un'altro ufficio turistico mi dice "..guardi quella porta .." e mi indica un pannello pubblicitario luminoso che si stá aprendo "..ecco quello é il garage dell'hotel PARANA´.. "per 80 pesos a notte con la colazione ho questo segreto garage tutto per la mia moto ...- ...che favola !
DORMO TRANQUILLA ...LEI É AL SICURO"

... Smile
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM   

Tornare in alto Andare in basso
 
Giro in America (start 10 ott.2008) di MIRIAM
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 17Andare alla pagina : 1, 2, 3 ... 9 ... 17  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
www.MOTOLTREPO.com :: MOTO E OLTREPO PAVESE :: GIRI FATTI: Report di viaggi e Racconti-
Andare verso: